Vai al contenuto

PLASTER

Plaster è un progetto di musica elettronica fondato nel 2008 da Giuseppe Carlini e Gianclaudio Hashem Moniri con l’intenzione di fondere i loro progetti solisti, Agan e Kaeba. Hanno iniziato a suonare nella maggior parte dei festival sperimentali a Roma e sin dall’inizio il suono era chiaramente oscuro e solido con una direzione di mescolare Ambient Music, ritmi profondi e suoni taglienti.

giuseppe-carlini- Plaster - lasal - lpm-festival-roma-1
giuseppe-carlini- Plaster - lasal - lpm-festival-roma
giuseppe-carlini- Plaster - dromoscope - esc-roma
giuseppe-carlini-plaster
giuseppe-carlini- Plaster - xlab-Berlin
giuseppe-carlini- Plaster - dancity-festival-foligno
giuseppe-carlini- Plaster- Berghain - kantine -Berlin
giuseppe-carlini- Plaster - intouch festival-minsk
giuseppe-carlini- Plaster -suicide-circus berlin
giuseppe-carlini- Plaster -brancaleone -sensoralia-festival
giuseppe-carlini- Plaster -circolo-degli-artisti- roma
giuseppe-carlini- Plaster - pagliaio- roma
giuseppe-carlini- Plaster - tempio-romanico-san-francesco

Nel 2011 iniziano la loro collaborazione con l’etichetta ucraina Kvitnu, che ha pubblicato i loro primi lavori e che li ha portati a trovare un pubblico più vasto in Europa e non solo, infatti nel 2012 iniziano a pubblicare musica con etichette come Stroboscopic Artefacts e Touchin’ Bass che porta il suono di Plaster in una direzione più Techno preservando il loro approccio sperimentale. Questa vasta esposizione ha portato il duo a suonare in importanti festival e club in tutto il mondo e contemporaneamente ad allargare la loro musica a spettacoli di danza, mappature strutturali 3D, videogiochi e cortometraggi Film. Nel 2014 Giuseppe decide di lasciare il progetto per una pausa personale, quindi Mainframe, pubblicato da Kvitnu nel 2015, è il primo album che vede Gianclaudio come unico membro dei Plaster.

MEDIA

Lydia K

“Nel 2009 i Plaster collaborano con il video maker Inglese David Terranova e prende vita il bellisssimo e suggetivo video “Lydia K” nel quale viene utilizzata la traccia “Structure” contenuta nel loro primo album “Platforms”

Sensoralia Festival 2010 (Brancaleone)

“Presentazione della live performance “Platforms” presso il Brancaleone di Roma in occassione del Sensoralia Festival nel 2010″

Live al Berghain Kantine

“I Plaster debuttano a livello internazionale presso il Berghain Cantine di Berlino. L’inizio di una lunga collaborazione insieme al Visual Artist Spagnolo Lasal Valerian e Nico Duster il fondatore dell’etichetta berlinese Killekill”

FOLLOW ME:

it_IT